1.3.11

Malaria! - Compiled 1981-1984

Malaria! - Compiled 1981-1984 





"Uh, trash me for my pleasure
beyond this world that we despise"
(da "Trash Me")








Nel tentativo di taggare questa band al femminile comparirebbero queste voci:

Gli artisti elencati in quest'elenco hanno condiviso il palco e hanno collaborato con il progetto Malaria! o con singoli elementi della band tedesca. 
I generi musicali di riferimento sono abbastanza chiari, per chi sente l'irrefrenabile bisogno di dover necessariamente catalogare qualcosa.
In realtà le Malaria! riescono ad unire elementi e atmosfere tipiche della Germania industriale, metallica, dissonante ed elettronica (batteria-synth) all'irruenza della scena newyorkese a cavallo tra i '70 e gli '80 (chitarre e sax) riuscendo a ritagliarsi uno spazio del tutto personale.









Un ibrido, insomma, tra le cose che preferisco, un mix di atmosfere cupe e sintetiche con un sax malato che spunta nei momenti più impensabili.

From Kreuzberg with love. 








3 commenti:

  1. Many thanks for keeping the Malaria! compilation link alive over four years later! Malaria! were such an incredible band - I first remember hearing them as a young teenager on the John Peel show and been blown away at how unique they sounded.

    Thanks again!

    RispondiElimina